cerca CERCA
Giovedì 09 Dicembre 2021
Aggiornato: 15:29
Temi caldi

Coronavirus, Gualtieri: "Stop pagamenti e contributi alberghi"

28 febbraio 2020 | 20.55
LETTURA: 2 minuti

Il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri replica a richiesta leader Lega Matteo Salvini: "Sospensione integrale non è un'idea saggia e né utile". Blocco Rc auto, mutui e bollette: ecco la bozza

alternate text
(Fotogramma)

"Sul turismo c'è la sospensione per tutto il settore alberghiero dei pagamenti, dei contributi previdenziali e delle ritenute fiscali perché il settore sta subendo cancellazioni e dovevamo dare una risposta adeguata". "La sospensione integrale non è un'idea saggia e né utile noi ci concentriamo sulle cose serie e con impatto proporzionato agli effetti economici del virus". Così il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri replicando alle dichiarazioni di Matteo Salvini che aveva chiesto "uno stop alle cartelle per tutta Italia". Il dl sul coronavirus prevede lo stop "fino al trenta aprile, limitata per gli 11 comuni" delle zone rosse dei pagamenti, delle scadenze fiscali (incluse rottamazione ter e del saldo e stralcio) e dei pagamenti dei contributi previdenziali.

"Siamo in parallelo a lavoro sul secondo dl che conterrà degli stanziamenti sia ai territori più colpiti che ai settore produttivi - ha detto durante un breve incontro con la stampa a margine del Cdm per il via libera al dl sulle misure contro i danni economici del coronavirus - che risentono delle conseguenze economiche di questa crisi che il Paese deve affrontare con determinazione, con unità, con serietà e anche con fiducia". "Il Paese può andare avanti, l'economia può e deve ripartire e deve essere sostenuta" conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza