cerca CERCA
Giovedì 05 Agosto 2021
Aggiornato: 14:14
Temi caldi

Coronavirus, il comportamento degli utenti on-line

21 aprile 2020 | 15.33
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

I governi europei stanno prolungando il periodo di blocco a causa della pandemia di coronavirus per altre settimane ma la reazione pubblica per quanto riguarda il comportamento dei consumatori online è tutto sommato contenuta, dimostrando l'accettazione collettiva -come evidenzia ComScore- della "nuova normalità" a cui l'Europa si è ormai abituata. La pandemia ha provocato il caos in un certo numero di Industries e ne ha favorite altre. Ora, a più o meno un mese dal blocc la novità della "nuova normalità" sembra essersi esaurita e possiamo intravedere segni di “stanchezza”. Questi segni si riflettono nei livelli più recenti di attività in alcune delle categorie che erano cresciute maggiormente durante il mese di marzo 2020. Queste categorie sono “General News”, “Instant Messaging”, “Food/Groceries Retail”, and “Entertainment”. Un notevole calo si registra nella categoria "Education" probabilmente dovuto alle vacanze scolastiche del periodo pasquale. Resta da vedere quanto nuovo interesse dimostreranno gli studenti entusiasti (o più probabilmente i loro genitori) dopo la pausa pasquale. In generale, l'attività si è stabilizzata.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza