cerca CERCA
Domenica 25 Settembre 2022
Aggiornato: 22:47
Temi caldi

Coronavirus, in Africa superati i 90.000 casi. Circa 2.900 morti

20 maggio 2020 | 14.10
LETTURA: 1 minuti

Sono invece oltre 35.000 le persone guarite secondo il nuovo bollettino dell'ufficio regionale dell'Oms. Guterres: "In Africa virus aggraverà fame"

alternate text
(Afp)

Sono ormai più di 90.000 i casi di coronavirus in Africa. Il nuovo bollettino dell'ufficio regionale dell'Organizzazione mondiale della Sanità parla di 90.943 contagi e 2.885 persone morte per complicanze legate all'infezione. Sono invece oltre 35.000 le persone guarite nel continente. Più alti gli ultimi dati dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc) dell'Unione Africana che riferiscono di 91.598 contagi, almeno 21.900 dei quali in Nord Africa, e 2.912 morti.

Secondo i dati dell'Oms, con 17.200 contagi confermati il Sudafrica resta il primo Paese per numero di casi accertati. Qui il bilancio parla anche di 312 morti. L'Egitto registra invece il maggior numero di decessi, 645 su 12.764 casi. Algeria e Marocco sono tra gli Stati più colpiti: contano rispettivamente 7.377 casi con 561 morti e 6.972 contagi con 193 vittime dall'inizio dell'emergenza sanitaria. Ci sono poi Nigeria e Ghana che registrano più di 6.000 casi di coronaviurs: nel primo Paese il bilancio parla di 6.401 casi e 192 morti, nel secondo di 6.096 contagi e 31 decessi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza