cerca CERCA
Lunedì 14 Giugno 2021
Aggiornato: 13:10
Temi caldi

Coronavirus, in Gb al via programma test e tracciamento

28 maggio 2020 | 16.49
LETTURA: 2 minuti

Migliaia le 'sentinelle' impegnate

alternate text
(Fotogramma)

Se l'Italia scommette sull'App di tracciamento, in Gran Bretagna si parte (anche) con il metodo tradizionale: migliaia di rilevatori stanno effettuando le loro prime telefonate per rintracciare i contatti di soggetti positivi. Persone cui verrà detto di autoisolarsi, in base al programma di test e tracciamento lanciato in Inghilterra e Scozia. Le 'sentinelle' impegnate nel tracciamento invieranno messaggi di testo, e-mail o chiameranno le persone che risultano positive al coronavirus e chiederanno loro con chi hanno avuto dei contatti.

A ciascun contatto ritenuto a rischio di infezione verrà detto di auto-isolarsi per 14 giorni, anche se non ha sintomi. Anche a coloro che hanno già avuto il virus verrà chiesto di auto-isolarsi. Scopo del sistema è eliminare il lockdown per passare a procedure più localizzate e mirate. Naturalmente questo sistema si basa sulla risposta volontaria dei cittadini, ma il segretario alla Salute Matt Hancock si è detto fiducioso che la "grande maggioranza delle persone" aderirà alla procedura. "In questa guerra al virus, alla fine siamo tutti dalla stessa parte e abbiamo tutti un ruolo da poter svolgere", ha aggiunto.

I 25.000 operatori che lavorano per il team inglese di test e tracciamento del Nhs (servizio sanitario) hanno iniziato contattando le 2.013 persone risultate ieri positive al virus. Tuttavia, poco dopo l'avvio del progetto, alcuni operatori hanno affermato di avere difficoltà ad accedere al sistema, riferisce la Bbc online.

Alcuni parlamentari hanno affermato di essere stati informati che il sistema inglese non sarà pienamente operativo "a livello locale" fino alla fine di giugno. L'App per avvisare automaticamente chi è entrato in contatto con un soggetto positivo è ancora in fase di sperimentazione sull'Isola di Wight, ma il governo spera che il sistema possa essere operativo in Inghilterra "nelle prossime settimane".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza