cerca CERCA
Lunedì 14 Giugno 2021
Aggiornato: 11:13
Temi caldi

Coronavirus, in Messico più di 40.000 morti da inizio emergenza

22 luglio 2020 | 09.05
LETTURA: 1 minuti

I casi confermati sono oltre 356.000

alternate text
(Afp)

Sono ormai più di 40.000 i morti in Messico dall'inizio della pandemia di coronavirus. I casi confermati sono oltre 356.000. Gli ultimi dati ufficiali riportati dal giornale El Universal parlano di 915 decessi in 24 ore e di un bilancio complessivo di 40.400 vittime su un totale di 356.255 casi, dopo che ne sono stati diagnosticati altri 6.859. Sono invece 227.165 le persone guarite dopo aver contratto l'infezione. Il Messico, che ha segnalato il primo caso il 28 febbraio, è il quarto Paese al mondo per il triste bilancio delle vittime dopo Stati Uniti, Brasile e Regno Unito.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza