cerca CERCA
Sabato 23 Gennaio 2021
Aggiornato: 12:11

Coronavirus, in Siria primo caso a Idlib. Rischio disastro sanitario

10 luglio 2020 | 16.42
LETTURA: 1 minuti

L'ospedale, che serve una popolazione di circa 3 milioni di persone, è stato temporaneamente chiuso.

alternate text
(Afp)
Damasco, 10 lug. (Aki)

Primo caso di coronavirus a Idlib, la provincia siriana roccaforte dei ribelli. Le autorità sanitarie hanno riferito che un medico sulla trentina dell'ospedale Bab al-Hawa ha contratto il virus e adesso il timore à che possa aver contagiato altre persone all'interno della struttura. Chi è stato in contatto con lui è già stato messo in isolamento nel tentativo di contenere il contagio e l'ospedale, che serve una popolazione di circa 3 milioni di persone, è stato temporaneamente chiuso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza