cerca CERCA
Sabato 18 Settembre 2021
Aggiornato: 14:36
Temi caldi

Coronavirus, Italia conferma linea dura: 'no' al Mes

08 aprile 2020 | 20.22
LETTURA: 2 minuti

Terminata la riunione tra Conte e i due ministri Gualtieri e Di Maio. Domani altro incontro prima dell'Eurogruppo. Ma il premier e i ministri d'accordo: "Non arretriamo di un millimetro"

alternate text
Foto Fotogramma

E' terminata la riunione tra il premier Giuseppe Conte e i due ministri Roberto Gualtieri e Luigi Di Maio. I tre si riaggiorneranno domani in mattinata, prima dell'Eurogruppo che doveva tenersi oggi ma che, per la mancanza di un'intesa, è slittato a domani. Nell'incontro si è ribadita la linea 'dura' dell'Italia, ovvero no al Mes e sì ai Coronabond. "L'Italia non arretra di un millimetro", hanno convenuto Conte e i ministri, prima di darsi appuntamento a domani mattina. Sulle incomprensioni che hanno animato il governo nei giorni scorsi sul dl liquidità alle imprese -in particolare tra Farnesina e Viale XX Settembre sul ruolo di Sace - "tutto risolto", assicurano fonti di governo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza