cerca CERCA
Giovedì 21 Gennaio 2021
Aggiornato: 19:51

Coronavirus Lazio, oggi 166 casi: 87 sono a Roma

28 agosto 2020 | 17.17
LETTURA: 3 minuti

L'assessore alla Sanità D’Amato: "Da lunedì a Civitavecchia al via test per chi va in Sardegna"

alternate text
(Fotogramma)
Milano, 28 ago. (Adnkronos Salute)

Oggi nel Lazio si registrano 166 casi e un decesso. Di questi 87 sono a Roma e si conferma una prevalenza dei casi di rientro (circa 60%) ed in particolar modo con link dalla Sardegna (38%)". Lo riferisce l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato ricordando che "continua lo straordinario lavoro di testing e tracciamento, record tamponi oltre 14 mila" e che "ai drive-in regionali, che rimarranno aperti anche al sabato e la domenica, sta entrando in funzione progressivamente la rete dei test rapidi gratuiti e validati con risposta entro la mezz’ora". "Presso ciascuna Asl - aggiunge inoltre D'amato - nascono le équipe anti-Covid per le scuole per la gestione operativa del protocollo dell’istituto superiore di sanità (Iss)".

D'Amato a poi annunciato che "da lunedì a Civitavecchia sarà possibile, anche per chi parte verso la Sardegna, effettuare volontariamente e gratuitamente il test" per la diagnosi di Covid-19. "Ai drive-in regionali, che rimarranno aperti anche al sabato e la domenica, sta entrando in funzione progressivamente la rete dei test rapidi gratuiti e validati con risposta entro la mezz’ora".

Nel dettaglio, nella Asl Roma 1 sono 40 i casi nelle ultime 24h e di questi ventisette i casi di rientro, dodici con link dalla Sardegna, cinque dall’Abruzzo, cinque dalla Toscana, due dall’Emilia-Romagna, uno dalla Croazia, uno dalla Puglia e uno dal Trentino. Sono cinque i contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 2 sono 22 i casi nelle ultime 24h e tra questi nove sono di rientro, cinque con link dalla Sardegna, uno dagli Stati Uniti, uno dalla Spagna, uno dalla Romania e uno dal Ghana. Un caso è un contatto di un caso già noto e isolato.

Nella Asl Roma 3 sono 25 i casi nelle ultime 24h e tra questi quindici sono di rientro, quattordici con link dalla Sardegna e uno dalla Francia. Sei sono contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 4 sono 6 i casi nelle ultime 24h e tra questi quattro con link dalla Sardegna. Nella Asl Roma 5 sono 8 i casi nelle ultime 24h e si tratta di cinque casi con link dalla Sardegna, due sono casi con link ad un cluster noto e isolato e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 6 sono 25 i casi nelle ultime 24h e tra questi quattordici sono di rientro, dodici con link dalla Sardegna, uno dalla Basilicata e uno dalla Grecia. Due sono contatti di casi già noti e isolati e otto casi hanno link con il cluster del Cas 'Un Mondo Migliore' dove è in corso l’indagine epidemiologica. Nelle province si registrano 40 casi e zero decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono tre i casi e si tratta di due con link dalla Sardegna e un caso di rientro dall’India. Nella Asl di Frosinone si registrano ventitre casi e di questi tre con link dalla Sardegna, due da Puglia e uno dalla Russia. Nove sono contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Viterbo sono dieci i casi e sono cinque con link dalla Sardegna, due casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione e tre contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Rieti sono quattro i casi e sono uno con link dalla Sardegna, uno dalla Grecia e uno dalla Lombardia".

In totale, ad oggi sono 2.716 i casi positivi, con 283 ricoverati, cui si aggiungono 6 pazienti in terapia intensiva, mentre sono 878 i deceduti. Sono 2.427 i pazienti in isolamento domiciliare, mentre i guariti sono 7.122 e il totale dei casi esaminati è pari a 10.716.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza