cerca CERCA
Domenica 13 Giugno 2021
Aggiornato: 00:27
Temi caldi

Coronavirus, "medici hanno lavorato senza mascherine e guanti"

04 marzo 2020 | 09.45
LETTURA: 1 minuti

Così Costantino Pesatori, sindaco di Castiglione d'Adda, in collegamento con 'Agorà

alternate text
(Foto Fotogramma)

"Il problema è che i medici hanno lavorato senza nessun presidio, senza camici, mascherine e guanti. E fino a ieri gli ospedali di Codogno e Casalpusterlengo (comuni della 'zona rossa' per il coronavirus, ndr), funzionavano senza servizi essenziali o comunque con servizi ridotti". Così Costantino Pesatori, sindaco di Castiglione d'Adda, in collegamento con 'Agorà. "Io ho fatto un appello perché almeno in questi due ospedali fosse istituito perché dobbiamo garantire dei servizi essenziali in queste strutture che si trovano nella zona rossa - sottolinea Pesatori - ora sembra che qualcosa si stia muovendo, ma non ho ricevuto certezze ufficiali. Notizia ufficiosa, ma non ufficiale, è che possano venire dei medici dell'esercito".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza