cerca CERCA
Lunedì 25 Gennaio 2021
Aggiornato: 09:04

Coronavirus, posta belga sospende invio pacchi

15 febbraio 2020 | 12.42
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Afp)
Bruxelles, 15 feb. (Adnkronos/Dpa)

Il servizio postale belga ha sospeso l'invio di pacchi e lettere in Cina. Lo ha annunciato oggi il servizio postale Bpost, spiegando che la misura è dovuta al fatto che sempre più linee aeree hanno cancellato i loro collegamenti con la Cina per l'allarme coronavirus. "Chiediamo ai nostri clienti di non consegnare più pacchi e lettere per la Cina negli uffici postali", si legge in un messaggio postato sul sito. Analoghe decisioni sono state prese nei giorni scorsi da altri servizi postali europei, fra cui in Germania, Svezia, Spagna, Danimarca, Serbia e Grecia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza