cerca CERCA
Giovedì 21 Ottobre 2021
Aggiornato: 16:39
Temi caldi

Coronavirus, Procura Firenze apre inchiesta su morti in Rsa Dicomano

20 aprile 2020 | 14.30
LETTURA: 2 minuti

Il procedimento è al momento senza indagati. Ispezione Nas in struttura Trivulzio a Merate e in Rsa lombarde

alternate text
(Fotogramma)

La Procura di Firenze ha aperto un procedimento, al momento senza indagati, sui decessi avvenuti nella casa di riposo Villa San Biagio di Dicomano (Firenze), dopo che l'Asl Toscana Centro ha inviato un'esposto al procuratore capo Giuseppe Creazzo. Lo si è appreso oggi da fonti del palazzo di giustizia.

Nella segnalazione depositata in Procura dall'avvocato Paolo Stolzi viene indicato che nella struttura di Dicomano si è verificato un numero consistente di decessi, 15 dall'1 marzo scorso, in rapporto al numero totale degli ospiti, che sono 52.

L'esposto è stato formulato dall'apposita commissione di indagine istituita dalla Asl per verificare sull'applicazione delle specifiche ordinanze regionali relative agli interventi da adottare per il contrasto e la diffusione del virus Covid-19 nelle Rsa. La commissione è presieduta dal dottor Roberto Biagini ed è composta da alcuni professionisti dell’azienda sanitaria, tra cui specialisti in igiene, in geriatria, in medicina del lavoro e nelle professioni infermieristiche.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza