cerca CERCA
Venerdì 30 Luglio 2021
Aggiornato: 00:17
Temi caldi

Coronavirus, quasi metà decessi in Europa in case riposo

13 aprile 2020 | 18.45
LETTURA: 2 minuti

E' quanto emerge dai dati raccolti da alcuni esperti britannici della London School of Economics (Lse)

alternate text
(Foto Fotogramma)

In alcuni Paesi europei circa la metà dei decessi da coronavirus sembrano essere avvenuti nelle case di riposo. E' quanto emerge dai dati raccolti da alcuni esperti britannici della London School of Economics (Lse), che avvertono il governo di porre nelle case di riposo le stesse misure e risorse che vengono dedicate alle strutture del Servizio sanitario nazionale (Nhs).

I dati raccolti da varie fonti ufficiali indicano che in Italia, Spagna, Francia, Belgio e Iralnda tra il 42% e il 57% dei decessi da Covid-19 si è verificato nelle case di riposo. I dati relativi a queste strutture in Inghilterra e Galles sembrano invece sottostimare i decessi in questo ambito, con appena 20 morti da coronavirus registrati dall'Ufficio nazionale d statistiche nella settimana che terminava il 27 marzo. Nuovi dati dovrebbero essere pubblicati domani.

La scorsa settimana, l'associazione di categoria Care England aveva riferito al Guardian che i decessi da coronavirus nelle case di riposo si avvicinavano probabilmente ai mille, con dati a due cifre in numerose strutture. Nel weekend sono emersi nuovi decessi, compresi 13 pazienti morti in una casa di riposo di County Durham e cinque decessi in un'altra struttura a Glasgow.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza