cerca CERCA
Lunedì 17 Maggio 2021
Aggiornato: 00:31
Temi caldi

Coronavirus, star di Broadway in terapia intensiva: amputata gamba

19 aprile 2020 | 10.38
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Afp)

L'attore canadese Nick Cordero, 41 anni, ha subìto l'amputazione della gamba per le conseguenze dell'infezione da coronavirus. Lo ha reso noto Amanda Kloots, moglie della star di Broadway. Cordero, ricoverato al Cedars-Sinai Medical Center, è in terapia intensiva da quasi 3 settimane. L'infezione ha contribuito alla formazione di coaguli di sangue nella gamba destra e ha provocato problemi alla circolazione e alla pressione.

I medici sono dovuto intervenire in maniera drastica per l'insorgenza di emorragie nell'intestino e per evitare il deterioramento della situazione hanno dovuto procedere all'amputazione della gamba destra. L'intervento, ha spiegato Kloots sul proprio profilo Instagram, è riuscito: "Ce l'ha fatta, ha superato l'operazione ed è una cosa enorme, visto che il suo fisico è indebolito".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza