cerca CERCA
Sabato 31 Luglio 2021
Aggiornato: 19:24
Temi caldi

Coronavirus, Vaia: "Prossima settimana risultati su tampone rapido"

22 luglio 2020 | 18.33
LETTURA: 1 minuti

Il direttore sanitario dello Spallanzani ha ricordato come il suo Istituto sia stato "investito" oltre che dal lazio anche dal Veneto per la verifica dell'attendibilità di queti test rapidi". D'Amato propone in caso di valutarne l'uso in aeroporto

alternate text
(Foto Fotogramma)

"Nel giro di una settimana il direttore del laboratorio dello Spallanzani di Roma, attraverso la rete 'CoroNet', presenterà un confronto tra i test molecolari rapidi e il tampone tradizionale. La settimana prossima, dunque, saremo in grado di dare i risultati". Lo ha annunciato Francesco Vaia, direttore sanitario dell'Istituto Spallanzani, oggi in conferenza stampa alla Regione Lazio.

Vaia ha ricordato come il suo Istituto sia stato "investito anche da un'altra Regione, dal Veneto, per la verifica dell'attendibilità di queti test rapidi".

"Si attende l'esito della sperimentazione, all'Istituto Lazzaro Spallanzani di Roma, del test molecolare 'rapido'". Penso che il Governo, in caso di buoni risultati, debba valutare seriamente, almeno nei principali scali aeroportuali, di fare i tamponi in aeroporto e, conseguentemente, di mettere in isolamento le persone che risultassero positive". E' la proposta di Alessio D'Amato, assessore alla Sanità del Lazio,

"Da parte nostra - ha detto D'Amato - abbiamo già dato ampia disponibilità. Ovviamente si tratta di una scelta che deve coinvolgere le autorità nazionali, ma per quanto riguarda il servizio sanitario del Lazio, noi siamo pronti".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza