cerca CERCA
Lunedì 21 Giugno 2021
Aggiornato: 21:45
Temi caldi

Corruzione: Arcuri, grande lavoro Anac sta mettendo un freno

20 novembre 2017 | 07.55
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Il "grande lavoro" che sta svolgendo "l'Autorita' Nazionale Anticorruzione guidata da Raffaele Cantone" sta "mettendo un freno" al fenomeno della corruzione in Italia. A sottolinearlo all'Adnkronos è stato l'amministratore delegato di Invitalia, Domenico Arcuri, commentando il quadro emerso durante il seminario sugli sprechi pubblici al Festival dell'Economia che si chiude oggi a Roma.

"Il lavoro dell'Anac è molto importante e l'indice di corruzione del nostro Paese si è abbassato", ha rilevato il manager, rimarcando che la corruzione "è un fenomeno che si vede in Italia ma credo sia altrettanto importante altrove". "Noi italiani -ha osservato Arcuri- lo raccontiamo anche un po' troppo, dovremmo parlare di più dei risultati ottenuti".

"Credo -ha aggiunto- che il presidente Cantone, i suoi collaboratori e le imprese come Invitalia che lavorano con l'Autorità riescano a limitare la corruzione e speriamo anche ad azzerarla".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza