cerca CERCA
Lunedì 29 Novembre 2021
Aggiornato: 10:31
Temi caldi

Corruzione, arresti domiciliari per Ercole Incalza

03 aprile 2015 | 11.14
LETTURA: 1 minuti

L'ex dirigente del ministero delle Infrastrutture coinvolto nell'inchiesta di Firenze sulle grandi opere. "Ora con maggiore serenità, può iniziare a preparare la sua difesa", spiega all'Adnkronos il legale Titta Madia

alternate text

Ercole Incalza, ex dirigente di vertice del ministero delle Infrastrutture coinvolto nell'inchiesta della procura di Firenze sulle grandi opere, ha ottenuto gli arresti domiciliari. Lo riferisce l'avvocato Titta Madia, spiegando che il gip di Firenze ha accolto la sua istanza. "Ora Incalza, con maggiore serenità, può iniziare a preparare la sua difesa - spiega il legale all'Adnkronos - Ha appreso la notizia con grande sollievo". Incalza trascorrerà i domiciliari a Roma.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza