cerca CERCA
Mercoledì 18 Maggio 2022
Aggiornato: 20:56
Temi caldi

Corruzione: Autorita', ancora molto da fare su trasparenza

12 marzo 2014 | 19.59
LETTURA: 2 minuti

C'è "ancora molto da fare" in tema di trasparenza. E' quanto emerge dalla Relazione annuale sull'attività svolta nel 2013 dall'Autorità nazionale Anticorruzione e per la valutazione e la trasparenza delle amministrazioni pubbliche, che sarà guidata da Raffaele Cantone secondo quanto ha annunciato il Premier Matteo Renzi al termine del Cdm che ha avviato la procedura per la sua nomina.

"Il principio della trasparenza, intesa come accessibilità totale e strumento fondamentale per la promozione dell'integrità, si sta lentamente affermando nelle diverse amministrazioni ma rimane ancora molto da fare" si legge nella Relazione dell'Authority.

"Il processo di adeguamento alle norme sulla trasparenza è stato certamente avviato ma presenta ancora evidenti criticità - si sottolinea nella Relazione - pur in presenza di uno sforzo complessivo di ampliamento della gamma delle informazioni pubblicate sui siti istituzionali, infatti, ad oggi l'efficacia della trasparenza, quale strumento per promuovere effettivamente forme diffuse di controllo sociale, è ancora molto insoddisfacente, anche a causa della ritrosia o dell'incapacità della maggior parte delle amministrazioni a generare e diffondere informazioni relative ai servizi erogati e ai relativi costi, la cui pubblicazione è necessaria per rendicontare la performance verso l'esterno". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza