cerca CERCA
Venerdì 16 Aprile 2021
Aggiornato: 00:44
Temi caldi

Cortei: Padova, scontri tra Centri sociali e polizia, ferito vicequestore

14 novembre 2014 | 12.47
LETTURA: 3 minuti

Alta tensione e scontri tra manifestanti e polizia stamattina a Padova nel corso dello sciopero indetto contro la riforma del lavoro. Circa 500 manifestanti, soprattutto attivisti dei centri sociali, hanno sfilato per le vie del centro cittadino. Lo scontro si è verificato nei pressi di piazza Mazzini quando alcuni manifestanti hanno deviato dal percorso previsto tentando di sfondare un blocco delle forze dell'ordine per arrivare davanti alla sede del Partito Democratico in via Beato Pellegrino.

Il vicequestore e capo della squadra mobile di Padova Marco Calì è stato ferito con un calcio al viso da alcuni attivisti mentre, nel corso degli scontri, era caduto a terra. Il dirigente della polizia e' stato portato al pronto soccorso di Padova per le medicazioni e accertamenti. Il corteo si è sciolto intorno alle 12.30 dopo essere ritornato di fronte alla Prefettura. Ma la tensione potrebbe riprendere questa sera quando per le 19 i manifestanti torneranno in piazza per protestare contro le ordinanze sull'ordine pubblico decise dal sindaco Massimo Bitonci.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza