cerca CERCA
Sabato 21 Maggio 2022
Aggiornato: 00:05
Temi caldi

Covid Austria, proteste contro lockdown e vaccino obbligatorio

20 novembre 2021 | 07.34
LETTURA: 1 minuti

Secondo la polizia circa 30mila persone hanno preso parte a una manifestazione a Vienna

alternate text
(Foto Afp)

Manifestazioni e proteste in Austria contro lockdown e vaccino obbligatorio. Migliaia di persone sono scese in piazza per contestare le nuove misure restrittive contro il covid-19 (un nuovo lockdown da domani e la vaccinazione obbligatoria da febbraio) annunciate dal governo.

Leggi anche

Circa 30mila i manifestanti scesi in strada a Vienna. La polizia ha riferito di tafferugli con le forze dell'ordine e di diversi arresti. Molti dimostranti non indossavano le mascherine, in violazione delle norme in vigore. "Non ci sono incidenti di rilievo da segnalare" ha commentato un portavoce della polizia, parlando della manifestazione, che secondo le previsioni attirerà molti altri partecipanti. Le autorità hanno mobilitato circa 1300 agenti.

Il lockdown che inizierà domani si dovrebbe concludere per i vaccinati massimo il 13 dicembre, mentre le restrizioni continueranno per i non vaccinati.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza