cerca CERCA
Sabato 16 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:32
Temi caldi

Covid Belgio, contagi record. Governo: "Pandemia fuori controllo"

19 ottobre 2020 | 15.28
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Afp)

Dodicimila casi: è il record di contagi registrati in Belgio martedì scorso, secondo quanto reso noto oggi dall'agenzia di stampa Belga, secondo cui oltre 10.000 persone sono morte nel Paese con circa 11.5 milioni di abitanti. Per contrastare l'impennata di casi, venerdì il governo ha ordinato la chiusura di tutti i bar, caffè e ristoranti e ha imposto un coprifuoco tra la mezzanotte e le 5 del mattino. Inoltre, ove possibile, è obbligatorio lavorare da casa. Le nuove restrizioni sono in vigore da oggi.

Se calcolate su una media settimanale, le infezioni sono aumentate dell'80 per cento: il Paese ha registrato più di 7.800 infezioni giornaliere nel periodo compreso tra il 9 e il 15 ottobre, paragonate alle 4.400 della settimana precedente. È in rapido aumento anche il numero di casi gravi: in media, la scorsa settimana sono state ricoverate più di 250 persone al giorno, portando ai limiti il sistema sanitario del paese.

Il ministro della Salute Frank Vandenbroucke ha ammesso che il governo ha perso il controllo sulla pandemia: "Siamo davvero molto vicini a uno tsunami - ha dichiarato ieri all'emittente Rtl Info - Il fatto è che non controlliamo più ciò che sta accadendo. Siamo la regione più colpita in tutta Europa”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza