cerca CERCA
Martedì 13 Aprile 2021
Aggiornato: 14:24
Temi caldi

Vaccino covid, Burioni: "Anziani non muoiono più in Gb, basta ritardi"

01 marzo 2021 | 14.01
LETTURA: 1 minuti

"Ed ecco i risultati di Israele, mentre noi parliamo di zone rosse"

alternate text
(Fotogramma)

Vaccino Covid, su Twitter il virologo Roberto Burioni sottolinea che "in Uk, grazie alle vaccinazioni, gli anziani (vaccinati per primi) praticamente non muoiono più. E' bene dunque puntualizzare che le morti da qui in avanti potrebbero essere state evitate se non ci fossero stati ritardi nelle vaccinazioni". Il docente all'università Vita-Salute San Raffaele di Milano posta un grafico sull'andamento dei decessi per Covid-19 nel Regno Unito tra le varie fasce d'età.

Lo scienziato torna inoltre a commentare i risultati della campagna di profilassi israeliana. "Mentre noi parliamo di zone rosse - scrive - da Israele arrivano queste notizie (dati giornalieri dal picco di gennaio): -63% decessi; -56% casi; -46% nuovi pazienti in condizioni critiche; -36% pazienti ospedalizzati in condizioni critiche".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza