cerca CERCA
Mercoledì 01 Febbraio 2023
Aggiornato: 00:08
Temi caldi

Covid Cina, su i contagi ma meno restrizioni

03 dicembre 2022 | 07.35
LETTURA: 1 minuti

Dopo le proteste, prosegue l'alleggerimento misure restrittive

alternate text
Afp

Prosegue in Cina, dopo le proteste dei giorni scorsi, l'alleggerimento delle misure contro il covid. A Pechino sono stati rimosse le cabine per i test e non viene più richiesto il risultato negativo per accedere ai supermarket, e da lunedì alla metropolitana, mentre a Shenzhen, nel sud, come prima a Chengdu o Tianjin, non sarà più richiesto ai pendolari di esibire il risultato negativo di un test per poter recarsi al lavoro sui mezzi pubblici o anche per poter entrare in un parco. I casi tuttavia continuano ad aumentare. Guangzhou e Pechino, dove in alcuni complessi residenziali sarà possibile ora trascorrere la quarantena a casa, sono all'avanguardia per la cancellazione delle misure. Sono stati nel frattempo registrati 3.933 casi di covid e 28.894 casi asintomatici.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza