cerca CERCA
Domenica 17 Gennaio 2021
Aggiornato: 07:57

Covid, Clementi: "Mille decessi spaventano, calo tra 7 giorni"

03 dicembre 2020 | 18.53
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Roma, 3 dic. (Adnkronos Salute)

"Il dato di oggi sui decessi non è assolutamente bello ma emerge quello che veniva fotografato un mese fa, ovvero l'incremento molto rapido delle terapie intensive. Quasi 1000 decessi in un giorno spaventano ma sono sicuro che tra un settimana inizieranno a scendere, come stanno diminuendo di intesità altri parametri". Lo spiega all'Adnkronos Salute Massimo Clementi, ordinario di Microbiologia e Virologia all'università Vita-Salute San Raffaele di Milano, direttore del Laboratorio di Microbiologia e Virologia dell'Irccs ospedale San Raffaele, commentando il bollettino odierno del ministero della Salute.

"Siamo attaccati al dato giornaliero che è quello che ci condiziona l'umore delle ore successive, ma non è quello che dovrebbe prendere in considerazione chi fa scelte politiche - assicura Clementi - Da quello che leggo sul prossimo Dpcm, non trovo che ci siano limitazione eccessive da parte del Governo. E' importante lavorare ora affinché a gennaio si possa partire a vaccinare le persone senza dover fronteggiare una terza ondata Sars-Cov-2".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza