cerca CERCA
Giovedì 07 Luglio 2022
Aggiornato: 21:24
Temi caldi

Covid, con la pandemia oltre 100 milioni di lavoratori ridotti in povertà

02 giugno 2021 | 17.54
LETTURA: 1 minuti

E' questo il dato contenuto nel rapporto dell'Ilo, l'Organizzazione internazionale del lavoro

alternate text
(Fotogramma)

Oltre 100 milioni di lavoratori sono stati ridotti in povertà dalla pandemia. Rispetto al 2019, sono 108 milioni in più le persone classificate come povere o estremamente povere. E' questo il dato contenuto nel rapporto dell'Ilo, l'Organizzazione internazionale del lavoro, pubblicato oggi, dal titolo 'Prospettive occupazionali e sociali nel mondo. Tendenze 2021'. E i tempi di recupero non saranno rapidi: se la pandemia non peggiora, il mercato del lavoro dovrebbe cominciare a riprendersi solo nella seconda metà dell'anno, oltre al fatto che sarà un recupero diseguale nelle diverse regioni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza