cerca CERCA
Giovedì 08 Dicembre 2022
Aggiornato: 01:09
Temi caldi

Covid, contagi alla Scala: sui social è polemica e scatta l'hashtag #ScalaInfetta

09 dicembre 2021 | 19.25
LETTURA: 1 minuti

alternate text

La notizia dei contagi nel corpo di ballo della Scala dopo la prima ha scatenato i social, che all'indomani dell'inaugurazione al celebre teatro di Milano commentano tra preoccupazione, rabbia e ironia, facendo balzare in vetta ai trend topic l'hashtag #ScalaInfetta. Molti quelli che si indignano per la mancanza di distanziamento fra il pubblico: "La notizia 100 morti al giorno di covid e si battono le mani per 6 minuti al chiuso, dov'è finita l'umanità in questo paese?", tuona un utente. "Io infermiere rianimatore trivaccinato devo fare i turni da 72 ore perché tu devi applaudire la marcia Radetzky e sfoggiare la pelliccia di foca alla scala? Anche no grazie", sbotta un altro.

C'è anche chi commenta le misure adottate dal governo: "Il supergreenpass non funziona", scrive un'internauta. "Ottima idea organizzare un Covid party alla Scala", ironizza un altro. Alcuni si preoccupano per la salute di Mattarella: "Speriamo che il Presidente della Repubblica, forte delle sue 3 dosi, non sia stato contagiato", scrive qualcuno.

Molti quelli che reagiscono con sarcasmo: "Basta, è ora di eliminare il super green pass. Non possiamo permettere che la maggioranza dei vaccinati irresponsabili metta a repentaglio i sacrifici di noi no vax", commenta un utente. "Quindi non è bastato il super greenpass per evitare i contagi? Io però con tampone negativo non posso sedermi a fare colazione al bar!", si arrabbia un altro. "Hanno applaudito talmente tanto che hanno creato una nuova variante", conclude sdrammatizzando qualcuno.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza