cerca CERCA
Sabato 10 Aprile 2021
Aggiornato: 10:03
Temi caldi

Spostamenti a Natale, Senato approva mozione maggioranza

16 dicembre 2020 | 11.29
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Fotogramma

Il Senato ha approvato la mozione di maggioranza sugli spostamenti tra i comuni nel giorno di Natale e nelle festività con 140 sì, 118 no e 5 astenuti. Poco prima, l'aula aveva respinto la mozione dell'opposizione con 142 voti contrari.

La maggioranza aveva raggiunto una intesa in mattinata per depositare in Senato la mozione unica. Il testo, tra l'altro, parla di nuove misure relative a "spostamenti nelle giornate del 25 e del 26 dicembre 2020 e 1° gennaio 2021, sulla base della più rigorosa analisi delle evidenze scientifiche fornite dal Comitato tecnico scientifico, garantendo la massima equità di trattamento tra cittadini residenti in comuni di diverse dimensioni" e impegna il governo a prevedere "nell'eventualità di nuove restrizioni, a prevedere misure di ristoro economico proporzionate alle perdite di fatturato anche nei confronti di quelle attività per le quali è attualmente prevista l’apertura". A firmare la mozione unitaria di maggioranza sono i senatori Marcucci, Licheri, De Petris, Faraone, Alfieri, Cioffi, Errani, Garavini, Bressa

"Sui piccoli Comuni, la mia è stata una battaglia di principio e di fatti. Sono soddisfatto della mozione approvata in Senato, in cui si impegna il Governo ad avere equità di trattamento tra città di varie dimensioni nelle giornate natalizie. Chi vive in realtà più piccole non deve mai essere penalizzato", commenta il capogruppo Pd Andrea Marcucci.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza