cerca CERCA
Venerdì 24 Settembre 2021
Aggiornato: 20:19
Temi caldi

Covid e Natale, Vaia: "Spalmare accessi aprendo negozi sulle 24 ore"

30 novembre 2020 | 12.10
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Fotogramma

Negozi aperti sulle 24 ore tutti i giorni per scongiurare sovraffollamenti e rischio contagi da coronavirus durante il Natale e le festività. Questa la proposta del direttore sanitario dell'Inmi Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, dopo un weekend in cui si è vista molta folla nelle vie dello shopping delle grandi città. "I sovraffollamenti che si stanno determinando nei centri delle città per lo shopping ci devono far riflettere, senza immaginare di avere la soluzione in tasca. Mi rivolgo ai cittadini: vogliamo avere sempre più spazi di agibilità sociale? Vogliamo tornare pian piano alla normalità e non privarci di nulla? Dobbiamo comportarci bene!", l'appello. "Certo si potrebbe chiudere tutto - avverte Vaia - è una opzione che risolve seppur provvisoriamente il problema. Ma se invece provassimo ad aprire sulle 24 ore e tutti i giorni? Potrebbe essere una opportunità per spalmare gli accessi - propone il direttore - Per farlo però c'è bisogno della grande collaborazione dei cittadini".

"Oggi - ha continuato Vaia - è il tempo di dedicarsi con tutte le nostre forze al potenziamento del territorio per liberare gli ospedali dal sovraffollamento e far sì che si occupino anche delle altre domande di salute. A partire dalle patologie tempo dipendenti fino alle malattie oncologiche, dalle patologie croniche a quelle degenerative. Tutti insieme per un grande progetto di rilancio delle cure domiciliari", ha spiegato, ricordando l'importanza di dare risposte ai tanti pazienti no-Covid che in questi mesi hanno dovuto rinunciare.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza