cerca CERCA
Lunedì 20 Settembre 2021
Aggiornato: 19:46
Temi caldi

Coronavirus

Covid Francia, lockdown e restrizioni in 16 dipartimenti

18 marzo 2021 | 20.39
LETTURA: 1 minuti

L'annuncio del primo ministro Castex sulle nuove restrizioni per arginare i contagi e la diffusione delle varianti. Le scuole restano aperte

alternate text
Foto Afp

(Cif/Adnkronos)

Leggi anche

Nuovi lockdown e restrizioni in Francia per arginare i contagi di Covid e la diffusione delle varianti. La stretta è stata annunciata oggi dal primo ministro Jean Castex. Il confinamento riguarda 16 dipartimenti, entrerà in vigore a partire dalla mezzanotte di venerdì. Le misure saranno in vigore per almeno quattro settimane. Il provvedimento interessa otto dipartimenti della regione parigina de l'Ile-de- France, cinque dell'Alta Francia, le Alpi marittime, la Senna-Marittima e l'Eure.

Rimarranno aperti solo i negozi di prima necessità, compresi librerie e negozi di musica. Rimarranno aperte anche le scuole, ma i licei funzioneranno con la presenza della metà degli alunni. Sarà consentito spostarsi entro 10 chilometri dalla propria abitazione. Castex ha esortato a fare il più possibile ricorso al telelavoro.

In tutta la Francia vi è il divieto di spostarsi fra le regioni, mentre a partire da sabato il coprifuoco scatterà alle 19 e non più alle 18. Oggi la Francia ha registrato 34.998 contagi e 273 morti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza