cerca CERCA
Domenica 13 Giugno 2021
Aggiornato: 09:07
Temi caldi

Covid, Gallera: "Riflettiamo su restrizioni, convocato Cts"

10 ottobre 2020 | 12.59
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Foto Fotogramma

Il numero dei positivi al coronavirus cresce in Lombardia e la Regione riflette su eventuali misure per arginare il contagio, ma prima l'assessore al Welfare Giulio Gallera, invoca il "rispetto rigoroso di tutte le regole da parte dei cittadini". A margine del convegno 'Immagina' a Milano, annuncia che "stiamo riflettendo se lavorare su alcuni punti critici come sul fatto che la gente il venerdì e il sabato affolli le vie della movida senza mascherine e quindi c'è un inevitabile assembramento fuori dai locali" o di "chiedere maggiore rispetto per quanto riguarda alcune attività tipo giocare a calcio nei parchi o altrove".

In quest'ottica il "presidente Attilio Fontana sta ragionando, abbiamo convocato il Cts e valuteremo anche lì altre misure. In questo momento quello che vogliamo dare è un forte messaggio al rispetto delle regole", aggiunge. In particolare "per quanto riguarda i locali pubblici oggi c'è la necessità di guardarli con attenzione, ma prima di pensare a limitare alcune attività la strada è chiedere il rispetto delle regole magari evitando assembramenti fuori dai locali pubblici, rispettando i distanziamenti e le norme ordinarie". Sul tema "col governo c'è un confronto continuo, c'è sintonia istituzionale che la Regione Lombardia ha sempre avuto e che riconferma", conclude Gallera.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza