cerca CERCA
Venerdì 11 Giugno 2021
Aggiornato: 04:56
Temi caldi

Covid, Gallo: "Presto farmaco che blocca infiammazione polmoni"

09 dicembre 2020 | 18.13
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Foto Ipa/Fotogramma

"Un nostro ricercatore Yang Liu ha creato un'azienda biotech per sviluppare un nuovo farmaco che promette di essere un passo in avanti nella terapia dei pazienti colpiti da Sars-Cov-2. Un farmaco che blocca l'infiammazione dei polmoni. Gli studi preliminari sono incredibili e presto li pubblicheremo con un annuncio del nostro istituto". Lo ha annunciato in un’intervista esclusiva all’Adnkronos Salute Robert Gallo, fra gli scopritori, negli anni ’80, del virus dell’Aids e del primo test per diagnosticare l’Hiv, oggi direttore dell’Institute of Human Virology presso la University of Maryland (Usa). Gallo è stato ospite in streaming dell'evento 'Unlock_IT', seconda edizione di SudeFuturi, promosso dalla Fondazione Magna Grecia, e ha ricevuto il Premio Internazionale Magna Grecia 2020.

"L'azienda farmaceutica Merck ha comprato per 426 milioni di dollari l'azienda biotech (OncoImmune, ndr), e la molecola sviluppata da Yang Liu si chiama CD24", ha aggiunto Gallo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza