cerca CERCA
Giovedì 09 Febbraio 2023
Aggiornato: 00:14
Temi caldi

Covid, Gismondo: "Non possiamo vaccinarci ogni 3 mesi"

18 ottobre 2022 | 12.28
LETTURA: 1 minuti

"Sia dia il giusto spazio alle terapie e si punti su un vaccino annuale con quello per l'influenza"

alternate text
(Fotogramma)

"Non possiamo continuare a vaccinarci ogni 3 mesi". Così Maria Rita Gismondo, direttrice del Laboratorio di microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell'Ospedale Sacco di Milano, commenta all'Adnkronos Salute la circolare ministeriale in cui si raccomanda a over 80, ospiti delle Rsa e over 60 fragili per patologie di base di farsi somministrare una quinta dose di vaccino anti Covid-19 bivalente aggiornato alle varianti Omicron. Quinta dose che potranno ricevere, su richiesta, anche tutti gli altri over 60. "Si dia il giusto spazio, ove necessario, alle terapie, adesso che il Covid non è più la malattia grave di prima", e si punti a "un vaccino annuale con l'anti-influenza".

Sul fronte vaccinazioni, dunque, l'esperta indica come obiettivo quello di un prodotto annuale da co-somministrare insieme alla profilassi antinfluenzale. Magari un prodotto '2 in 1', che con una sola iniezione stimola la risposta immunitaria contro entrambe le infezioni? "Dipende dalla qualità del prodotto che si riesce a proporre", risponde Gismondo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza