cerca CERCA
Domenica 17 Ottobre 2021
Aggiornato: 12:52
Temi caldi

Covid, in Israele quasi 1.900 nuovi casi

24 luglio 2020 | 14.58
LETTURA: 1 minuti

Mentre il premier Benjamin Netanyahu ha deciso di dare ''carta bianca'' al professor Ronni Gamzu

alternate text
(Afp)

Nelle ultime 24 ore in Israele si sono registrati altri 1.892 casi di coronavirus, 304 dei quali gravi. E' quindi salito a 443 il numero delle persone che hanno perso la vita per complicazioni legate all'infezione, tre in più rispetto al giorno precedente. Lo hanno riferito le autorità sanitarie israeliane, mentre il premier Benjamin Netanyahu ha deciso di dare ''carta bianca'' al professor Ronni Gamzu, scelto per guidare la task force incaricata di gestire l'emergenza sanitaria.

''Il professor Gamzu ha una grande missione, quella di rompere la catena del contagio - ha detto Netanyahu - Con questo obbiettivo diamo piena autorità riguardo ai test, alle indagini epidemiologiche e alla quarantena''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza