cerca CERCA
Sabato 15 Maggio 2021
Aggiornato: 00:25
Temi caldi

Covid Italia, 20.648 contagi e 541 morti

29 novembre 2020 | 17.09
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Sono 20.648 i nuovi contagi da coronavirus in Italia secondo i dati diffusi oggi nel bollettino del ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 541 morti che portano il totale a 54.904 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 176.934 tamponi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 3.753, con un calo di 9 unità.

LOMBARDIA - Sono 3.203 i nuovi contagi da coronavirus in Lombardia secondo i dati diffusi oggi nel bollettino del ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 135 morti che portano il totale a 21.647 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia.

CAMPANIA - Sono 2.022 i nuovi casi di Coronavirus in Campania, secondo il bollettino di oggi. Si registrano altri 36 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 19.063 tamponi.

LAZIO - Sono 1.993 i nuovi casi di Coronavirus nel Lazio, secondo il bollettino di oggi. Si registrano altri 19 morti.

TOSCANA - Sono 908 i nuovi contagi da Coronavirus in Toscana secondo il bollettino reso noto oggi dal presidente della Regione, Eugenio Giani con un post su Facebook. I morti sono stati 38. I nuovi casi sono lo 0,9% in più rispetto al totale del giorno precedente.

EMILIA ROMAGNA - Sono 1.850 i nuovi contagi da coronavirus in Emilia Romagna secondo i dati diffusi oggi nel bollettino del ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 30 morti che portano il totale a 5.714 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia.

PUGLIA - Sono 907 i nuovi contagi da coronavirus resi noti in Puglia oggi secondo il bollettino. Da ieri sono stati registrati 21 morti. Tra i casi positivi, 134 in provincia di Bari, 45 in provincia di Brindisi, 97 nella provincia BAT, 448 in provincia di Foggia, 54 in provincia di Lecce, 126 in provincia di Taranto, 4 residenti fuori regione. 1 caso di residenza non nota è stato attribuito e riclassificato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza