cerca CERCA
Lunedì 17 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:46
Temi caldi

Covid Italia, Iss: forte aumento contagi in bambini tra 6 e 11 anni

27 novembre 2021 | 12.45
LETTURA: 1 minuti

"In questa fascia 50% dei casi diagnosticati tra 0-19 anni, impennata nelle ultime due settimane"

alternate text
(Fotogramma)

Nell'andamento dell'epidemia e dei contagi da Covid-19 "nella popolazione in età scolare si osserva un forte aumento dell’incidenza nella fascia di età 6-11, dove si osserva all’incirca il 50% dei casi diagnosticati nella popolazione 0-19". E' quanto indica l'Istituto Superiore di sanità nel Report esteso sul Covid-19, a integrazione dei dati settimanali.

Leggi anche

Nel solo periodo "8 - 21 novembre 2021, in questa popolazione (0-19 anni) sono stati segnalati 31.365 nuovi casi, di cui 153 ospedalizzati e 3 ricoverati in terapia intensiva". Tra i 6 e gli 11 anni si evidenzia, "a partire dalla seconda settimana di ottobre, una maggiore crescita dell’incidenza rispetto al resto della popolazione in età scolare, con un’impennata nelle ultime due settimane. Si evidenzia, inoltre, un aumento del tasso di ospedalizzazione in questa fascia di età (poco sopra i 2 ricoveri per 100.000 abitanti) nelle ultime settimane, mentre nelle altre fasce di età risulta stabile".

Nell’ultima settimana, "si conferma l’andamento osservato nella precedente settimana, con il 27% dei casi diagnosticati nella popolazione di età scolare. Il 51% dei casi in età scolare è stato diagnosticato nella fascia d’età 6-11 anni, il 32% nella fascia 12-19 anni e solo l'11% e il 6% sono stati diagnosticati, rispettivamente, tra i 3 e i 5 anni e sotto i 3 anni". Dall’inizio dell’epidemia al 24 novembre "nella popolazione 0-19 anni sono stati riportati al sistema di sorveglianza integrata Covid-19, 826.774 casi confermati di cui 35 morti".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza