cerca CERCA
Lunedì 25 Gennaio 2021
Aggiornato: 01:23

Covid Lazio, positivi 6 ragazzi di rientro da Porto Rotondo

17 agosto 2020 | 09.57
LETTURA: 2 minuti

Si tratta di due gruppi distinti che hanno in comune una festa a Porto Rotondo nella giornata dell'8 agosto. Positivi altri 4 ragazzi rientrati da Corfù. Roma, 8 operatori positivi in focolaio casa di cura. Nella Regione 51 nuovi casi: metà sono di importazione

alternate text
(Afp)
Roma, 17 ago. (Adnkronos Salute)

Sei ragazzi di rientro da Porto Rotondo sono risultati positivi a Covid. Lo comunica la Asl Roma 1, secondo quanto riferisce l'Unità di crisi Regione Lazio. Si tratta di due gruppi distinti che hanno in comune una festa a Porto Rotondo nella giornata dell'8 agosto.

POSITIVI 4 RAGAZZI RIENTRATI DA CORFÙ - Altri quattro ragazzi tra i 18 e 22 anni, partiti il 5 agosto e rientrati da Corfù il 14 agosto, sono risultati positivi al Covid-19. Lo rende noto l'Asl Roma 6, sul profilo social Salute Lazio.

FOCOLAIO IN CASA DI CURA - L'Asl Roma 1 comunica inoltre che nel focolaio della casa di cura Ancelle del Buon Pastore si registrano 8 operatori positivi.

Nella Regione 51 nuovi casi: metà sono di importazione

SPALLANZANI - Per quanto riguarda l'Inmi Spallanzani di Roma, in questo momento sono ricoverati "59 pazienti: di questi, 49 sono positivi al tampone per la ricerca del Sar-Cov-2, 10 sottoposti ad indagini" rileva il bollettino odierno dello Spallanzani. "Sono 3 i pazienti in terapia intensiva - aggiungono i medici - I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o in altre strutture territoriali sono, a questa mattina, 590".

SESTO POSITIVO A TEST RAPIDO FIUMICINO - Individuato all'aeroporto di Fiumicino un sesto caso positivo ai test rapidi. Si tratta di una ragazza romana proveniente da Tenerife. E’ asintomatica ed è stata posta in isolamento. Lo comunica l’Unità di Crisi Covid-19 della Regione Lazio.

“Un ottimo risultato perché vengono precocemente intercettati positivi asintomatici. A Roma è in corso l’azione più importante di sanità pubblica per prevenire i casi di rientro”, commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza