cerca CERCA
Giovedì 15 Aprile 2021
Aggiornato: 00:42
Temi caldi

Coronavirus in Italia

Covid, l'epidemiologa: "Mancata discesa casi non è per variante Gb"

11 gennaio 2021 | 13.21
LETTURA: 1 minuti

Nel mirino di Stefania Salmaso, componente del Comitato scientifico per i vaccini anti Covid dell'Aifa, i comportamenti sbagliati durante le festività

alternate text
Fotogramma /Ipa

"La variante inglese è associata a una maggiore trasmissibilità del virus, ma la mancata discesa dei casi positivi in Italia non è collegata alla diffusione della variante ma ai comportamenti sbagliati durante le festività. E' chiaro che abbia preso il sopravvento in alcuni Paesi a causa del fatto che all'inizio non è stata riconosciuta dai test molecolari e questo le ha dato un vantaggio. La preoccupazione è legittima, ma la modalità per difenderci è sempre la stessa: distanziamento, mascherina e igiene delle mani". Lo afferma all'Adnkronos Salute Stefania Salmaso, epidemiologa e componente del Comitato scientifico per i vaccini Covid dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa).

Per quanto riguarda le misure da mettere in campo vista la difficoltà a far scendere la curva, l'esperta osserva "che c'è un problema di incertezza. Guardiamo alla riapertura delle scuole e alle tante modifiche degli orari delle attività lavorative: c'è una grande difficoltà nel gestire l'epidemia evitando di bloccare tutto. La strada - avverte - rimane quella delle attenzioni individuali. Molti aspettano il vaccino come la soluzione di tutto, ma non è così - ammonisce Salmaso - perché noi lo stiamo usando per proteggere le persone più esposte o più a rischio come gli anziani".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza