cerca CERCA
Domenica 05 Dicembre 2021
Aggiornato: 17:00
Temi caldi

Covid Italia, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 28 ottobre

28 ottobre 2021 | 13.23
LETTURA: 7 minuti

I numeri da Lombardia, Piemonte e Veneto, Toscana e Lazio, Campania, Puglia e Sicilia

alternate text
(Foto Fotogramma)

Il bollettino con i dati del Covid in Italia oggi, giovedì 28 ottobre 2021, numeri e news della Protezione Civile e del ministero della Salute - regione per regione - su contagi da coronavirus, ricoveri e morti. I numeri da Lombardia, Piemonte e Veneto, Toscana e Lazio, Campania, Puglia e Sicilia. Il bollettino delle grandi città come Roma, Milano e Napoli. Il punto sulla terza dose e in generale sulla campagna vaccini in Italia, quando nell'ultima settimana i casi sono aumentati (report Gimbe).

SICILIA

Sono 308 i nuovi contagi da coronavirus oggi 28 ottobre 2021 in Sicilia, secondo i dati dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 9 morti.

I 308 nuovi casi su 13.409 tamponi processati. Nell'isola si registrano 234 pazienti dimessi o guariti. In totale sono 7.044 i positivi - 65 in più rispetto a ieri - e di questi 286 sono ricoverati in regime ordinario, 38 sono in terapia intensiva (tre nuovi ingressi) e 6.720 sono in isolamento domiciliare.

CAMPANIA

Sono 627 i nuovi contagi da coronavirus oggi 28 ottobre in Campania, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 7 morti. Il dato dei casi è relativo ai test analizzati ieri, 28.047. Nella regione ono 20 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 214 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

FRIULI VENEZIA GIULIA

Sono 249 i nuovi contagi da coronavirus oggi 28 ottobre in Friuli Venezia Giulia, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 3 morti. Su 5.477 tamponi molecolari sono stati rilevati 238 nuovi casi con una percentuale di positività del 4,35%. Sono inoltre 22.550 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 11 casi (0,05%). Nella giornata odierna sono stati registrati 2 decessi (una donna di 90 anni e un uomo di 96 anni entrambi di Trieste deceduti nel proprio domicilio) ai quali si aggiunge un decesso pregresso (una donna di 83 anni straniera deceduta in ospedale a Palmanova); sono 10 le persone ricoverate in terapia intensiva mentre sono 59 i pazienti ospedalizzati in altri reparti. Lo comunica il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi.

EMILIA ROMAGNA

Sono 391 i nuovi contagi da coronavirus oggi 28 ottobre in Emilia Romagna, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 6 morti. Dall’inizio dell’epidemia, nella regione si sono registrati 431.067 casi di positività, i nuovi casi sono stati individuati su un totale di 30.365 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dell’1,3%. Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa a tutti i cittadini sopra i 12 anni di età. Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 6.836.853 dosi; sul totale sono 3.459.523 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

LAZIO

Sono 594 i nuovi contagi da coronavirus oggi 28 ottobre nel Lazio, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 5 morti. I casi a Roma sono 291. "Oggi nel Lazio, su 11.638 tamponi molecolari e 21.056 tamponi antigenici per un totale di 32.694 tamponi, si registrano 594 nuovi casi positivi (+91), 5 i decessi (stabili), 357 i ricoverati (-5), mentre sono 47 le persone nelle terapie intensive ( stabili ) e 350 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,8%. I casi a Roma città sono a quota 291. Si registra l'aumento, atteso, del valore Rt a 1,01 e il lieve incremento dell’incidenza a 48.86 ogni 100mila abitanti, rimangono buoni gli indicatori sulla capacità di tracciamento e rimangono sotto soglia gli indici di occupazione dei posti letto ordinari e di terapia intensiva". Lo riferisce l’assessore alla Sanità e integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato dopo la videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l'ospedale Pediatrico Bambino Gesù. "E' urgente procedere alla terza dose", dice D'Amato.

SARDEGNA

Sono 59 i nuovi contagi da coronavirus oggi 28 ottobre in Sardegna, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 2 morti: si tratta di una donna di 83 anni, residente nella Provincia di Sassari, e di un paziente residente nella provincia di Nuoro. Sono in aumento i casi di positività, dunque, nella regione sulla base di 1924 persone testate e 8.447 tamponi processati, tra molecolari e antigenici. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 5 (-1), mentre sono 41 quelli in area medica, due in meno rispetto a ieri. In isolamento domiciliare ci sono 1.278 persone (+12).

PUGLIA

Sono 215 i nuovi contagi da coronavirus oggi 28 ottobre in Puglia, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Non si registrano morti. I nuovi casi, individuati attraverso 21.665 tamponi effettuati, sono così distribuiti: Provincia di Bari: 36; Provincia di Bat: 16; Provincia di Brindisi: 27; Provincia di Foggia: 57; Provincia di Lecce: 42; Provincia di Taranto: 36; Residenti fuori regione: 0; Provincia in definizione: 1. Attualmente sono 2.682 le persone positive, 131 ricoverate in area non critica, 19 in terapia intensiva. Da inizio pandemia sono stati 272.296 i casi, 4.134.830 i test eseguiti, 262.782 le persone guarite, 6.832 le persone decedute.

TOSCANA

Sono 373 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 28 ottobre 2021, secondo i dati covid del bollettino della regione. Si registrano altri 6 morti. I casi totali, da inizio pandemia, nella regione salgono così a 288.589. Dei nuovi casi, che sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente, 360 sono stati confermati con tampone molecolare e 13 da test rapido antigenico. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 276.040 (95,7% dei casi totali).

Oggi sono stati eseguiti 9.219 tamponi molecolari e 24.178 tamponi antigenici rapidi, di questi l'1,1% è risultato positivo. Sono invece 9.936 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 3,8% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 5.277, +3% rispetto a ieri. I ricoverati sono 251 (9 in meno rispetto a ieri), di cui 26 in terapia intensiva (1 in meno).

ABRUZZO

Sono 98 (di età compresa tra 1 e 93 anni) i contagi da coronavirus in Abruzzo oggi, 28 ottobre 2021, secondo i dati covid del bollettino della regione. Non si registrano morti. I nuovi guariti sono 37. Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 1.657 (+61 rispetto a ieri).

Cinquantaquattro pazienti (invariato rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 9 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1.594 (+60 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 3.501 tamponi molecolari e 10.998 test antigenici.

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.67 per cento. Del totale dei casi positivi, 21186 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+31 rispetto a ieri), 21020 in provincia di Chieti (+19), 19798 in provincia di Pescara (+16), 19837 in provincia di Teramo (+24), 681 fuori regione (+2) e 124 (+6) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

VALLE D'AOSTA

Sono 3 i nuovi contagi da coronavirus oggi 28 ottobre in Valle d'Aosta, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Non si registrano morti. Il totale delle persone colpite da virus da inizio epidemia è, pertanto, di 12.292. I positivi attuali sono 76 di cui 70 in isolamento domiciliare e sei ricoverati in ospedale. I guariti salgono a 11.742, +3 rispetto a ieri, i casi testati complessivamente sono 91.812, i tamponi fino ad oggi effettuati 222.681. I decessi di persone risultate positive al virus da inizio epidemia sono 474.

PIEMONTE

Sono 268 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 28 ottobre in Piemonte, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono stati registrati altri 4 morti. Il tasso di positività è allo 0,4% dei 59.676 tamponi eseguiti, di cui 53.352 antigenici. Dei 268 nuovi casi, gli asintomatici sono 140 pari al 52,2%. I ricoverati in terapia intensiva sono 18, uno in più rispetto a ieri. I ricoverati non in terapia intensiva sono 181, 3 in meno rispetto a ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 3.794. Da inizio pandemia sono morte 11.811 nella Regione.

LOMBARDIA

Sono 570 i nuovi contagi da Coronavirus oggi giovedì 28 ottobre in Lombardia, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Nelle ultime 24 ore ci sono stati 3 morti. I tamponi effettuati sono 129.733 con un rapporto positivi/tamponi pari allo 0,4%. Sono 45 i ricoveri in terapia intensiva , 3 in meno, e quelli non in terapia intensiva che sono 300, 12 in meno da ieri. Da inizio pandemia le vittime sono state 34.148 . Tra le province con il maggior numero di nuovi casi Milano a 185, Varese a 95, Brescia a 58 e Pavia a 32.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza