cerca CERCA
Giovedì 24 Giugno 2021
Aggiornato: 07:04
Temi caldi

Covid Italia, contagi regioni: bollettino 29 aprile

29 aprile 2021 | 11.36
LETTURA: 11 minuti

I dati della Protezione Civile. Regione per regione, contagi e ricoveri. Variante indiana, le news

alternate text
- (Fotogramma)

Il bollettino regione per regione e della Protezione Civile - mentre le regioni monitorano la variante indiana - con i dati covid Italia sui contagi, ricoveri e morti di oggi, 28 aprile. News dalle città - Roma, Milano, Napoli - e in generale da ogni regione. Numeri da Lombardia e Lazio, Toscana e Sicilia, Piemonte e Puglia, Campania e Veneto. I dati:

LOMBARDIA

Sono 2.306 i nuovi contagi da Coronavirus in Lombardia secondo il bollettino di oggi, 29 aprile. Nella tabella si fa riferimento ad altri 40 morti. I guariti sono stati 2.461 nelle ultime 24 ore. La percentuale di positività è pari al 4,4%. Tra le province con il maggior numero di nuovi casi Milano a 651, Varese a 323 e Brescia a 277.

SICILIA

Sono 1.061 i nuovi contagi da coronavirus in Sicilia, secondo la tabella del bollettino di oggi, 29 aprile. Registrati inoltre altri 23 morti, che portano il totale dei decessi a 5.391 da inizio pandemia. I dimessi/guariti della Regione sono in totale 176.991 (+1.166) mentre gli attuali positivi 25.244 (-128).

FRIULI VENEZIA GIULIA

Sono 213 i contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia oggi, 29 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati 7 morti. In Fvg, nel dettaglio, su 7.540 tamponi molecolari sono stati rilevati 158 nuovi contagi con una percentuale di positività del 2,10%.

Sono inoltre 4.281 i test rapidi antigenici eseguiti, dai quali sono stati rilevati 55 casi (1,28%). I decessi registrati sono 7, a cui si aggiungono tre pregressi; i ricoveri nelle terapie intensive scendono a 30, così come quelli negli altri reparti che calano a 250. Va segnalato che i dati odierni comprendono il recupero di quelli non riportati ieri a causa del blocco dei sistemi informativi sanitari, come comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.697, con la seguente suddivisione territoriale: 784 a Trieste, 1.966 a Udine, 662 a Pordenone e 285 a Gorizia. I totalmente guariti sono 88.332, i clinicamente guariti 5.392, mentre le persone in isolamento scendono a 7.347. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 105.048 persone.

LAZIO

Sono 1.124 i nuovi contagi da coronavirus nel Lazio. Si registrano altri 27 decessi. "Oggi nel Lazio, su oltre 17mila tamponi (-586) e oltre 19mila antigenici per un totale di oltre 37mila test, si registrano 1.124 casi positivi (+46), 27 decessi (-5) e +1.380 guariti. Aumentano i casi, mentre diminuiscono i decessi, i ricoveri e le terapie intensive.

Il rapporto tra positivi e tamponi è a 6%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 3%. I casi a Roma città sono a quota 500". Lo riferisce l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato, nel bollettino diffuso al termine della videoconferenza della task-force regionale per Covid-19 con i direttori generali di Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù.

VALLE D'AOSTA

Sono 61 i nuovi contagi da coronavirus in Valle d'Aosta, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Nessun decesso. I nuovi casi di contagio da Covid-19 in Valle d’Aosta portano il totale complessivo dei pazienti affetti dal virus a 10.884 da inizio epidemia. I dati sono contenuti nel bollettino di aggiornamento sanitario della Regione secondo cui i positivi attuali sono 764, +14 rispetto a ieri, di cui 44 ricoverati in ospedale, 7 in terapia intensiva, e 713 in isolamento domiciliare. I guariti salgono oggi a 9.665, +47 rispetto a ieri. I tamponi fino ad oggi effettuati sono 113.250, +663, di cui 23.374 processati con test antigenico rapido. Da inizio epidemia i deceduti risultati positivi al Covid in Valle d’Aosta sono 455.

CAMPANIA

Sono 1.986 i nuovi contagi da coronavirus in Campania secondo il bollettino di oggi, 29 aprile. Registrati inoltre altri 33 morti, 25 dei quali deceduti nelle ultime 48 ore e 8 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. 21.943 i tamponi molecolari effettuati. La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi molecolari analizzati è pari al 9,05%. Dei 1.986 nuovi positivi, 640 sono sintomatici.

PUGLIA

Sono 1.501 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 29 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati altri 30 morti. Il Dipartimento Promozione della Salute evidenzia che i nuovi casi sono in crescita a fronte, ancora una volta, di una diminuzione del numero dei test. Calano i decessi mentre è notevole anche l'aumento dei guariti e pertanto diminuiscono gli attuali positivi. Altro aspetto confortante il calo dei ricoverati sotto quota 1.900.

Su 12.290 test per l'infezione da coronavirus, sono stati registrati 1.501 casi positivi: 422 in provincia di Bari, 113 in provincia di Brindisi, 221 nella provincia Bat, 332 in provincia di Foggia, 226 in provincia di Lecce, 179 in provincia di Taranto, 2 casi di residenti fuori regione, 6 casi di provincia di residenza non nota. Ieri i nuovi contagi erano 1.282 su 12.733 tamponi. Sono stati rilevati 30 decessi: 13 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 2 in provincia Bat, 5 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto. Ieri i morti erano 48.

In tutto hanno perso la vita 5.836 persone. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.211.107 test. Sono 179.232 i pazienti guariti mentre ieri erano 177.547 (+1.685). I casi attualmente positivi sono 48.429 mentre ieri erano 48.643 (-214). I pazienti ricoverati sono 1.888 mentre ieri erano 1.916 (-28). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall'inizio dell'emergenza è di 233.497 così suddivisi:89814 nella provincia di Bari; 22.999 nella provincia di Bat; 17.463 nella provincia di Brindisi; 42.202 nella provincia di Foggia; 23.187 nella provincia di Lecce; 36.715 nella provincia di Taranto; 752 attribuiti a residenti fuori regione; 365 provincia di residenza non nota.

PIEMONTE

Sono 1.084 i contagi da coronavirus in Piemonte oggi, 29 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati 18 morti. L’Unita’ di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i nuovi positivi (di cui 85 dopo test antigenico), sono pari al 5,5% di 19.791 tamponi eseguiti, di cui 10.108 antigenici.

Dei 1.084 nuovi casi, gli asintomatici sono 399 (36,8%). I ricoverati in terapia intensiva sono 220 (-3 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 2.170 (- 94 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 13.731. I tamponi diagnostici finora processati sono 4.351.439 (+ 19.791 rispetto a ieri), di cui 1.491.318 risultati negativi.

Sono 18 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 5 verificatisi oggi. Il totale è ora di 11.237 deceduti risultati positivi al virus.

BASILICATA

Sono 170 i nuovi contagi da coronavirus oggi 29 aprile in Basilicata, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Si registrano altri 3 decessi. I nuovi casi su un totale di 1.523 tamponi molecolari. I lucani guariti o negativizzati sono 132. Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi salgono a 5.929 (+32), di cui 5.755 in isolamento domiciliare.

Sono 16.774 le persone residenti in Basilicata guarite dall'inizio dell'emergenza sanitaria e 512 quelle decedute. In aumento il numero dei ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane, sono 174 (+3): al San Carlo di Potenza 34 nel reparto di malattie infettive, 34 in pneumologia, 10 in medicina d'urgenza, 3 in terapia intensiva e 15 in medicina interna Covid; all'ospedale Madonna delle Grazie di Matera 36 nel reparto di malattie infettive, 21 in pneumologia, 18 in medicina interna Covid e 3 in terapia intensiva. In calo il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva, sono 6 (-3). Dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono stati analizzati 321.997 tamponi molecolari, di cui 295.615 sono risultati negativi, e sono state testate 187.817 persone.

CALABRIA

Sono 473 i nuovi contagi da coronavirus oggi 29 aprile in Calabria, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Si registrano altri 5 decessi.

Nel dettaglio, in Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 713.245 soggetti per un totale di 768.000 tamponi eseguiti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al coronavirus sono 59.670 (+473 rispetto a ieri), quelle negative 653.575. Questi i dati relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute, che fanno registrare +3 terapie intensive, +403 guariti/dimessi e 5 morti.

VENETO

Sono 935 i nuovi contagi di coronavirus in Veneto secondo i dati del bollettino di oggi, 29 aprile, illustrato dal presidente della regione Luca Zaia. Da ieri si registrano altri 17 morti, che portano a 11.316 il totale dei decessi da covid nella regione dall'inizio della pandemia. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 36.041 tamponi, l'indice di positività è al 2,59%. In Veneto i casi totali di coronavirus sono 411.111, mentre attualmente i positivi sono 22.255. Scendono ancora i pazienti in ospedale: sono 1.478, con una riduzione di 30 unità rispetto a ieri. Di questi, 1.275 sono ricoverati in area non critica (-26) e 203 in terapia intensiva (-4).

MARCHE

Sono 308 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 29 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Il Servizio Sanità delle Marche, in base alla tabella, ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4613 tamponi: 2526 nel percorso nuove diagnosi (di cui 642 nello screening con percorso Antigenico) e 2087 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 12,2%).

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 308 (74 in provincia di Macerata, 44 in provincia di Ancona, 95 in provincia di Pesaro-Urbino, 24 in provincia di Fermo, 59 in provincia di Ascoli Piceno e 12 fuori regione).

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (61 casi rilevati), contatti in setting domestico (62 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (102 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (5 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (1 caso rilevato), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (17 casi rilevati), contatti provenienti da fuori regione (1 caso rilevato). Per altri 59 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 642 test e sono stati riscontrati 39 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 6%.

TOSCANA

Sono 1.052 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 29 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Registrati inoltre 27 morti. I nuovi casi di contagiati dal Covid-19 (1.026 confermati con tampone molecolare e 26 da test rapido antigenico) portano il numero totale dei positivi a 225.972 dall'inizio dell'emergenza sanitaria da coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,5% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,6% e raggiungono quota 198.690 (87,9% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 14.194 tamponi molecolari e 12.995 tamponi antigenici rapidi, di questi il 3,9% è risultato positivo. Sono invece 10.606 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 9,9% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 21.127, -0,7% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.616 (54 in meno rispetto a ieri), di cui 254 in terapia intensiva (2 in meno). L'età media dei 1.052 nuovi positivi odierni è di 42 anni circa.

Complessivamente, 19.511 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (86 in meno rispetto a ieri, meno 0,4%). Sono 33.351 (134 in meno rispetto a ieri, meno 0,4%) le persone, anch'esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 14.309, Nord Ovest 10.353, Sud Est 8.689).

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 1.616 (54 in meno rispetto a ieri, meno 3,2%), 254 in terapia intensiva (2 in meno rispetto a ieri, meno 0,8%). Le persone complessivamente guarite sono 198.690 (1.165 in più rispetto a ieri, più 0,6%): 0 persone clinicamente guarite (stabili rispetto a ieri), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all'infezione e 198.690 (1.165 in più rispetto a ieri, più 0,6%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con tampone negativo.

EMILIA ROMAGNA

Sono 979 i contagi da coronavirus in Emilia Romagna oggi, 29 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati altri 16 morti. Nel dettaglio, i nuovi casi sono stati individuati su un totale di 31.944 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,1%.

In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 12.859. Complessivamente, tra i nuovi positivi 330 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 575 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 38,2 anni.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 234 (-16 rispetto a ieri), 1.764 quelli negli altri reparti Covid (-26).

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 2.852 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 311.535. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 43.651 (-1.889 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 41.653 (-1.847), il 95,4% del totale dei casi attivi.

SARDEGNA

Sono 207 i nuovi contagi da Coronavirus in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 29 aprile. Nella tabella si fa riferimento ad altri 7 morti. Sono stati 3.852 i test in più eseguiti. Mentre i riflettori si accendono sempre più in diverse Regioni sulla variante indiana, per ora sull'Isola non sono stati riscontrati casi. Sono 365 i pazienti attualmente ricoverati, sei in meno, 48, due in più, i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 16.822 e i guariti in più 417. Dei 54.260 casi positivi complessivamente accertati, 14.181 (+71) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.190 (+19) nel Sud Sardegna, 4.800 (+29) a Oristano, 10.584 (+36) a Nuoro, 16.505 (+52) a Sassari.

LIGURIA

Sono 301 i nuovi contagi da Coronavirus in Liguria secondo il bollettino di oggi, 29 aprile. Nella tabella si fa riferimento ad altri 9 morti. I guariti sono stati 413 nelle ultime 24 ore. Tra le province con il maggior numero di nuovi casi Genova a 152, Savona a 60, Imperia a 39 e La Spezia a 33.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza