cerca CERCA
Mercoledì 27 Gennaio 2021
Aggiornato: 08:24

Covid Palermo, allarme del sindaco: "Contagio dilaga, serve zona rossa"

11 gennaio 2021 | 14.38
LETTURA: 1 minuti

Orlando: "Bisogna assolutamente contrastare questo patto scellerato di complicità che vede insieme il virus e gli incoscienti. La salute innanzitutto contro virus e contro incoscienza"

alternate text
(Fotogramma)
(Adnkronos)

Bisogna inasprire le misure e dichiarare la zona rossa. A chiederlo è il sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

"Di fronte al dilagare del contagio in tutta la Sicilia e a Palermo - sottolinea Orlando - di fronte al persistere di comportamenti incoscienti da parte di tante e tanti cittadini, di fronte a un immane sforzo delle forze dell'ordine che cercano in tutti i modi di contrastare quella che è una diffusa incoscienza dei siciliani e dei palermitani, io credo che non ci sia altro da fare che verificare la consistenza di questo rischio che gli esperti dicono essere molto alto e inasprire le attuali misure. Inasprirle fino al punto di una dichiarazione di zona rossa che è l'anticamera del lockdown, della chiusura completa. Bisogna assolutamente contrastare - conclude il sindaco - questo patto scellerato di complicità che vede insieme il virus e gli incoscienti. La salute innanzitutto contro virus e contro incoscienza".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza