cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:23
Temi caldi

Covid, Rocca: "Il lockdown in Italia ha limitato i danni"

04 agosto 2020 | 09.31
LETTURA: 1 minuti

Il presidente della Croce Rossa Italiana ammonisce: "Il lavoro non è finito, continuerà il bio-contenimento"

alternate text
(Fotogramma)

Le persone entrate in contatto con il Covid-19 in Italia sono state in realtà sei volte di più rispetto al totale dei casi registrati ufficialmente: "io non sono un medico però da quest' indagine ho capito almeno due cose: la prima è che il 30 per cento delle persone è asintomatico, cioè circola senza neanche sapere di avere il virus. E proprio per questo motivo la seconda cosa è ancora più importante: l'efficacia delle misure prese. Il lockdown in Italia ha limitato i danni". Lo afferma in un'intervista sul Corriere della Sera, Francesco Rocca, presidente della Croce Rossa Italiana che aggiunge: "Il lavoro non è finito: continuerà il bio-contenimento, l'assistenza ai soggetti fragili, ma soprattutto l'opera di contrasto nei confronti della seconda pandemia, quella economica. Viveri, buoni pasto. Saremo sempre al fianco delle persone che hanno più bisogno".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza