cerca CERCA
Giovedì 11 Agosto 2022
Aggiornato: 18:46
Temi caldi

Covid Roma, allarme medici: "Alto rischio contagi con concerto Maneskin"

06 luglio 2022 | 12.58
LETTURA: 2 minuti

Appello alle autorità, 'raccomandare mascherina al chiuso'

alternate text

L'ondata estiva di Covid spinta dalla variante Omicron 5 sta colpendo duramente il Lazio, con 13.555 nuovi contagi ieri, e Roma in particolare, con oltre 7mila casi sempre ieri. Il dato giornaliero più alto dal 26 gennaio. Nel momento più delicato di questa recrudescenza, sabato 9 luglio nella Capitale al Circo Massimo ci sarà il concerto del Maneskin: attese 80mila persone. "Non possiamo certo impedire ai ragazzi di andare al concerto, dopo 2 anni di pandemia che li ha costretti a lockdown e sacrifici, ma il nostro consiglio è di indossare la mascherina Ffp2 che può evitare il contagio in una situazione di assembramento ad alto rischio". Così all'Adnkronos Salute Antonio Magi, presidente dell'Ordine dei medici di Roma e provincia.

Leggi anche

"Spero che i ragazzi seguano questa raccomandazione e pensino anche ai rischi che possono far correre ai genitori e ai nonni una volta che tornano a casa dopo il concerto", aggiunge Magi che poi lancia una invito alle autorità competenti: "Occorre valutare rispetto ai dati epidemiologici, che ricordo ormai è chiaro che sono sottostimati per il proliferare di autodiagnosi a casa, di raccomandare la mascherina al chiuso. Ha grande efficacia contro la diffusione del Covid".

"Questo concerto, con Omicron 5 che avanza, sarà un amplificatore di contagi, favorirà la diffusione del virus", sottolinea all'Adnkronos Salute Claudio Mastroianni, presidente della Società italiana di malattie infettive e tropicali (Simit) e ordinario di Malattie infettive all'Università Sapienza di Roma.

Sulla possibilità di rinviarlo, l'infettivologo è chiaro: "Non credo si possa fare, ed è una decisione che spetta alle autorità competenti. Quello che posso consigliare è di indossare la mascherina Ffp2 e di mantenere una certa distanza - raccomanda - Ma, soprattutto quest'ultima condizione, credo sia difficile da rispettare".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza