cerca CERCA
Venerdì 22 Ottobre 2021
Aggiornato: 21:16
Temi caldi

Covid Russia, quasi 28mila nuovi casi. A Mosca vaccino definito 'fascista'

10 dicembre 2020 | 10.24
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Afp)

In Russia nelle ultime 24 ore sono stati confermati 27.927 nuovi casi di coronavirus, facendo così salire a 2.569.126 il totale dei contagiati. Lo riferiscono le autorità sanitarie di Mosca, segnalando che rispetto al giorno precedente si sono registrati 562 decessi riconducibili al Covid-19. Il totale delle persone che hanno perso la vita dopo aver contratto l'infezione è così salito a 45.280.

Intanto a Mosca, la città e la regione più colpita dal coronavirus, davanti all'ufficio del sindaco il Partito Comunista ha distribuito volantini contro la vaccinazione contro il Covid-19, definita una ''rinascita del fascismo'' ed equiparata all'uso di armi di distruzione di massa. Lo riporta il canale di notizie Podyom.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza