cerca CERCA
Lunedì 21 Giugno 2021
Aggiornato: 14:25
Temi caldi

Covid, Speranza: "Saranno mesi non facili"

30 settembre 2020 | 12.55
LETTURA: 1 minuti

Il ministro della Salute: "L'uomo vincerà la battaglia contro il virus ma serve tempo, per ora abbiamo bisogno della massima attenzione e di estremo rigore"

alternate text
(Fotogramma)

"Penso che l'uomo vincerà la battaglia contro il virus, serviranno alcuni mesi, che non saranno facili". Lo ha chiesto il ministro della Salute, Roberto Speranza, intervenuto alla conferenza stampa di presentazione della campagna 'Frecciarosa - La prevenzione viaggia in treno', dedicata alla prevenzione del tumore al seno. "Avremo bisogno della massima attenzione e di mantenere le regole- ha ribadito il ministro - : mascherine, distanziamento ed evitare gli assembramenti. Dobbiamo avere grandissimo rigore".

"Il rigore e le misure dure - ha sottolineato Speranza - ci hanno consentito oggi di stare un po' meglio rispetto agli altri Paesi. E io penso che questa sia la premessa per qualsiasi sviluppo economico. Chi ci dice che la ripresa economica è in contraddizione con le misure e con la sicurezza sanitaria dice qualcosa di non vero. E' vero il contrario: meglio stiamo dal punto di vista sanitario e più possiamo correre sul piano dello sviluppo. Le misure che adottiamo servono perché il Paese possa ripartire e ripartire in sicurezza", assicura.

"Dentro questo contesto "il lavoro di screening che dobbiamo fare, soprattutto in un tema delicato come la lotta ai tumori, deve assolutamente vederci protagonisti", ha detto Speranza, invitando le donne che viaggeranno sul treno Frecciarosa ad utilizzare l'opportunità offerta, "E' un'opportunità per stare meglio e per rendere migliore la nostra capacità di tenuta del Servizio sanitario nazionale, perché scoprire prima determinati mali ci aiuta a organizzarli e gestirli meglio".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza