cerca CERCA
Martedì 13 Aprile 2021
Aggiornato: 18:42
Temi caldi

America

Covid Usa, superati i 29 milioni di contagi

08 marzo 2021 | 18.26
LETTURA: 1 minuti

Si tratta del Paese più colpito dalla pandemia a livello globale

alternate text
Afp

Sono stati superati i 29 milioni di casi di coronavirus negli Stati Uniti, il Paese più colpito dalla pandemia a livello globale. Lo riporta la Johns Hopkins University, che parla di almeno 29.000.012 contagi confermati in totale negli Usa. Il primo caso confermato negli Stati Uniti risale al 21 gennaio del 2020. 97 giorni dopo, il 27 aprile, l'America era arrivata al milione di contagi.

Dopo gli Stati Uniti, sono India e Brasile i Paesi maggiormente colpiti dalla pandemia, entrambi con più di 11 milioni di casi. Sono invece almeno 525.046 coloro che negli Stati Uniti hanno perso la vita per complicanze dopo aver contratto il Covid-19, sempre secondo la Johns Hopkins University.

Oltre 60 milioni le persone negli Stati Uniti che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino anti Covid. E' quanto rendono noto oggi i Centers for Disease Control and Prevention. Secondo i dati dei centri federali per il controllo e prevenzione malattie infettive sono stati in tutto usati oltre 92 milioni di dosi di vaccino, vale a dire il 79,13% degli oltre 116 milioni di dosi che sono state distribuite agli Stati. Sono quindi oltre 31 milioni gli americani che sono completamente immunizzati, avendo ricevuto due dosi. Secondo i dati del Cdc nell'ultima settimana si è registrata una media di oltre 2 milioni di vaccinazioni al giorno.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza