cerca CERCA
Venerdì 30 Luglio 2021
Aggiornato: 10:33
Temi caldi

Covid, variante peruviana Lambda diventa "di interesse" per Oms

16 giugno 2021 | 12.55
LETTURA: 1 minuti

Al 15 giugno la variante è stata identificata in 29 Paesi, con una maggiore circolazione in America Latina

alternate text
(Foto Fotogramma)

Lambda, la mutazione di Sars-Cov-2 individuata per la prima volta in Perù nell'agosto 2020 e presente in diversi Paesi latino-americani, diventa 'variante di interesse'. Lo comunica l'Organizzazione mondiale della sanità, nell'aggiornamento epidemiologico settimanale.

Lambda, che viene monitorata da tempo, è stata associata a tassi sostanziali di trasmissione comunitaria in più Paesi, con una prevalenza crescente nel tempo in concomitanza con l'aumento dell'incidenza di Covid-19. Al 15 giugno la variante è stata identificata in 29 Paesi, con una maggiore circolazione in America Latina, in particolare Cile (31% di prevalenza complessiva), Perù (9%), Ecuador (8%) e Argentina (3%). Secondo le autorità peruviane, riferisce l'Oms, l'81% dei casi di Covid-19 diagnosticati dallo scorso aprile nel Paese è associato al ceppo Lambda.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza