cerca CERCA
Mercoledì 23 Giugno 2021
Aggiornato: 17:10
Temi caldi

Covid, Vigorelli: "A Ponza ora c'è paura, dal sindaco solo ordinanze farlocche"

20 agosto 2020 | 17.20
LETTURA: 1 minuti

"I controlli non ci sono stati o sono stati fatti alla carlona. Come opposizione avevamo richiesto delle misure di prevenzione molto rigide fin da marzo e aprile"

alternate text
(Foto Adnkronos)

"Ponza era rimasta a zero contagi durante il lockdown e ora c'è molta paura". Lo dice all'AdnKronos Piero Vigorelli, giornalista che è stato sindaco dell'isola e che oggi è consigliere di opposizione, commentando la notizia dei test effettuati al personale di alberghi e ristoranti che potrebbe essere entrato in contatto con alcuni turisti risultati positivi al rientro dalle vacanze. Sull'isola "Covid-free" c'è apprensione.

"I controlli non ci sono stati o sono stati fatti alla carlona - continua Vigorelli -. Come opposizione avevamo richiesto delle misure di prevenzione molto rigide fin da marzo e aprile: misurare le temperature, consentire solo soggiorni lunghi, mascherine e distanziamento, locali e ristoranti che dovevano ridurre i tavoli. Nessuna di queste è stata accettata completamente e si sta andando avanti con ordinanze farlocche del sindaco che hanno prodotto zero risultati, se non il ridicolo. Addirittura ha fatto un'ordinanza per vietare lo sbarco delle persone che arrivavano qui negli yacht. Allora uno che ci viene a fare a Ponza?".

"I controlli alle partenze dal continente ci sono solo a Formia. Ad Anzio, San Felice Circeo, Terracina e Napoli non ce ne sono. All'arrivo a Ponza anche. Ci volevano più forze dell'ordine, se i vigili urbani che ci sono non bastano: quando ero sindaco facevo arrivare almeno 15 persone in più tra finanza e carabinieri nel periodo di maggiore afflusso di turisti. Avevo da 15 a 18 agenti della polizia locale con turni che finivano alle 6 del mattino. L'amministrazione ha sottovalutato il problema", conclude Vigorelli.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza