cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 23:40
Temi caldi

Cricket: commozione in Australia per i funerali di Hughes

03 dicembre 2014 | 09.52
LETTURA: 3 minuti

Commozione a Macksville, città natale del battitore 25enne morto la scorsa settimana per una emorragia cerebrale causata da un colpo ricevuto alla testa da una pallina durante una azione di gioco. I funerali sono stati trasmessi in diretta in tutto il Paese, commosso l'addio del capitano della Nazionale Clarke: "Il tuo spirito farà parte di questo sport per sempre"

alternate text
(Infophoto)

Grande commozione in tutta l'Australia per i funerali di Phillip Hughes il giocatore di cricket morto la scorsa settimana a causa di una emorragia cerebrale dovuta a un colpo alla testa ricevuto durante l'incontro tra New South Wales e South Australia. Alla cerimonia, che si è tenuta a Macksville la città natale del battitore 25enne, erano presenti le più alte autorità del Paese e molti compagni di squadra tra cui il capitano della Nazionale Michael Clarke che prendendo la parola ha detto: "Lo spirito di Phillip sarà da ora in poi parte di noi e di questo sport che tanto amiamo".

Ritornando alla tragica notte dell'incidente con una pallina che per una fatalità ha colpito Hughues dietro l'orecchio, una zona non protetta dal casco obbligatorio per tutti i giocatori, Clarke dice in quei tragici attimi avvenuti al Sydney Cricket Ground di "aver sentito al suo fianco lo spirito di Phillip".

Grande anche la partecipazione popolare con le vie della cittadina del New South Wales gremite di gente arrivata da tutte le parti del Paese per l'ultimo saluto allo sfortunato giocatore che domenica scorsa avrebbe dovuto compiere 26 anni. Presente anche il primo ministro Tony Abbott, la cerimonia funebre è stata trasmessa dalla televisione australiana e su appositi maxischermi posizionati negli stadi di cricket di Sydney, Brisbane, Adelaide e Perth. 63 battitori a Sydney hanno ricordato Hughes e i suoi 63 runs messi a segno nell'ultima gara. Hughes avrebbe dovuto giocare con la maglia della Nazionale nel test match contro l'India in programma questa settimana, sfida in programma giovedì a Brisbane rinviata dalla federazione cricket dopo il tragico incidente. La serie partirà il 9 dicembre e la tappa di Brisbane sarà recuperata il 17.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza