cerca CERCA
Mercoledì 12 Maggio 2021
Aggiornato: 16:26
Temi caldi

Crimi: "Preoccupa asse Francia-Germania su Mes"

04 aprile 2020 | 18.48
LETTURA: 1 minuti

"Siamo fiduciosi che Conte e Gualtieri sapranno rappresentare con fermezza la posizione italiana"

alternate text
(Fotogramma)

“La notizia dell’accordo tra Francia e Germania che prevederebbe un pacchetto, tra cui il Mes, come strumento per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, se da un lato non ci stupisce dall'altro ci preoccupa profondamente. Questa posizione purtroppo evidenzierebbe come non sia stato compreso o non si intenda accettare un fatto: il mondo sta cambiando radicalmente, Europa compresa". Lo afferma il capo politico del Movimento 5 Stelle, Vito Crimi.

"È necessario - aggiunge - utilizzare strumenti nuovi, non quelli che giungono dal passato, pensati per altri scopi. Voltarsi ancora indietro, a ciò che è stato, non ci porterà da nessuna parte. Siamo fiduciosi che il presidente Conte e il ministro Gualtieri sapranno rappresentare con fermezza la posizione italiana”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza