cerca CERCA
Sabato 25 Settembre 2021
Aggiornato: 23:38
Temi caldi

Crisi acqua, Vaticano chiude tutte le fontane

24 luglio 2017 | 18.03
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

"La siccità che sta colpendo la città di Roma e le aree limitrofe della capitale ha indotto anche la Santa Sede a intraprendere misure volte al risparmio dell’acqua: il Governatorato del Vaticano ha deciso di spegnere tutte le fontane, sia quelle esterne ubicate in piazza San Pietro, sia quelle interne dislocate nei Giardini Vaticani e nel territorio della Città-Stato". E' quanto riporta Radio Vaticana.

"La scelta - spiega l'emittente vaticana - vuole essere in sintonia con gli insegnamenti di Papa Francesco che nell’enciclica 'Laudato si' ricorda come l’abitudine di sprecare e buttare via abbia raggiunto livelli inauditi, mentre l’acqua potabile e pulita rappresenta una questione di primaria importanza, perché è indispensabile per la vita umana e per sostenere gli ecosistemi terrestri e acquatici".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza