cerca CERCA
Martedì 21 Settembre 2021
Aggiornato: 23:52
Temi caldi

Crisi: Europarlamento approva 3 mln per lavoratori licenziati in Italia

15 aprile 2014 | 15.47
LETTURA: 1 minuti

Il Parlamento europeo ha approva lo stanziamento di 3 milioni di euro per lavoratori licenziati in Italia. L'Aula di Strasburgo, riunita in sessione plenaria, ha deciso che i lavoratori italiani licenziati dal settore della produzione di televisori riceveranno 3 milioni di euro dal Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione per aiutarli a rientrare nel mondo del lavoro.

Il produttore televisivo italiano Vdc Technologies ha dovuto chiudere il suo stabilimento di Frosinone a causa della forte concorrenza proveniente dalla Cina. Questo ha portato al licenziamento di 1.218 dipendenti di Vdc Technologies e di 54 di Cervino Technologies. Le autorità riceveranno oltre 3 milioni di euro per aiutare i 1.146 lavoratori che incontrano le maggiori difficoltà a trovare un nuovo impiego. Un importo equivalente sarà assegnato dalle autorità italiane.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza